La Check List per fare Social Media Marketing

Sei sicuro di ricordarti tutto quello che devi fare per assicurarti la crescita del tuo brand?

Sicuramente prima di partire per un viaggio farai anche tu un “check” di tutto quello che devi mettere in valigia. Chi lo fa mentale, chi scrive con carta e penna tutti gli articoli, e infine c’è il pignolo, come me, che si crea al computer una Check List divisa per “settori”.

Questo sistema di elenco è molto comodo, in quanto una volta raggiunto l’obbiettivo scritto, andiamo a cancellarlo dalla lista e andremo poi a focalizzarci sulle cose che mancano da recuperare.

Io uso le check list un po’ per tutto: cose da fare durante la giornata di lavoro, lista della spesa, scadenze del mese e così via.

Se segui i profili social media della tua azienda non puoi permetterti di perdere nulla e proprio per questo motivo ho pensato di farti una breve Check List.

 

Essere organizzati dev’essere alla base di tutto.
Oramai abbiamo un sacco di programmi e funzionalità che ci semplificano anche i lavori più semplici ma se dentro di noi siamo disordinati, allora non c’è tool che tenga.

Abbiamo tempi sempre più brevi e sempre più cose da fare ma fortunatamente, sul nostro blog aziendale,  possiamo programmare l’uscita degli articoli, di modo che se volessimo sfruttare il weekend per scrivere contenuti per il nostro blog, possiamo poi programmarli per delle uscite posticipate.

Stessa funzionalità è offerta da Facebook Pagine; puoi scrivere e mettere in programmazione un post. Capita molto spesso che abbiamo giornate più cariche di contenuti ed altre più povere, ma come ti spiegavo nell’articolo precedente, dobbiamo cercare di spalmare in modo uniforme i nostri post.

In alternativa possiamo utilizzare applicazioni come Hootsuite o Buffer, le quali ci permettono di scadenzare diversi post su diversi social network.

Ora vediamo assieme cosa non dimenticarci per una buona gestione dei nostri profili aziendali sul web.

OGNI GIORNO:

[  ] Pubblicare 4 – 6 post su Facebbok

[  ] Pubblicare 1 – 2 post su Twitter

[  ] Pubblicare 1 – 3 post su Instagram

[  ] Pubblicare 1 post su LinkedIn

[  ] Pubblicare 1 – 2 post su G+

[  ] Controllare e riordinare il proprio calendario editoriale

[  ] Lavorare su nuovi contenuti

[  ] Controllare e rispondere ai messaggi ricevuti

[  ] Monitorare le Insight

[  ] Creare interazione con chi ci supporta

SETTIMANALMENTE:

[  ] Controllare tutte le Analytis dei vostri media

[  ] Discutere col proprio team delle strategie di marketing

[  ] Condividere nuove iniziative con i vostri partner

[  ] Fare ricerche di mercato sul proprio settore

MENSILEMENTE:

[  ] Partecipare ad eventi del tuo settore

[  ] Organizzare dei meeting mirati per promozione del brand

[  ] Recensisci i tuoi nuovi prodotti e servizi

TRIMESTRALMENTE:

[  ] Condividi il calendario editoriale con i tuoi collaboratori

[  ] Controlla e analizza le Insight dei tuoi profili social

[  ] Pianifica le nuove strategie di Marketing

 

Sono piccole cose che, se fatte quotidianamente, ti diverranno automatiche da gestire.

Tu hai altri consigli da inserire in check list? Inseriscili nei commenti.

Aiutami a diffondere il verbo condividendo questo post.

Ciao!