Perché creare una Newsletter

Email Marketing, perché?

Prima di aprire questo blog, ho provato a crearne altri e con tutti, in termini di ritorno economico ho fallito. Con OPCommunication no, come mai?

Grazie a una COMUNICAZIONE VINCENTE.

Ho sempre aperto dei blog, o delle pagine, d’impulso, coccolato e illuso dalla voglia di cambiare lavoro ma non ho fatto mai un piano di lavoro. Quando ho deciso di voltare pagina e dedicarmi a ciò che veramente mi piace, non potevo permettermi di sbagliare nuovamente, così ho preso carta e penna e ho fatto un elenco dei canali di comunicazione, dedicati alla messaggistica, che utilizziamo ogni giorno:

– Messenger;
– Whatsapp;
– Telegram;
– Hangout;
– LinkedIn;
– email;

Poi ho iniziato a fare una scrematura, per capire quali potessero aiutarmi per promuovere al meglio i miei contenuti e iniziative.

Hangout è la chat di Google, molto comoda ma poco utilizzata;

Messenger e Whatsapp sono applicazioni utili per messaggi istantanei ai nostri contatti ma sono troppo utilizzate per la creazione di gruppi, molto spesso, inutili e che infastidiscono gli utenti;

LinkedIn è un social network, quindi preferisco utilizzarlo per promuovere il mio brand in altro modo, no mandando inutili messaggi di posta ai menti contatti;

Così sono rimasti Telegram e l’email.

Telegram mi ha dato la possibilità di creare un canale dove pubblicare, e promuovere, i miei contenuti senza infastidire i miei contatti.

A differenza di Whatsapp, non sono io che inserisco gli utenti in un gruppo ma sono loro stessi che si iscrivono al canale per leggere i miei aggiornamenti.

Vuoi unirti anche tu alla community di OPCommunication? ISCRIVITI AL CANALE

L’importanza delle email

Uno tra i più vecchi strumenti di comunicazione digitale; da molti snobbato e da altri usato nel peggiore dei modi.

Quanti messaggi di spam ricevi ogni giorno? Ecco chi utilizza l’email nel peggiore dei modi. I nostri indirizzi di posta elettronica venduti ad aziende per bombardarci da spazzatura digitale. Ma questo non è email marketing, è SPAM.

Email Marketing è promuovere te stesso, o un tuo prodotto, in modo mirato verso utenti realmente interessati ai contenuti del tuo messaggio.

La newsletter, a differenza di altri sistemi di comunicazione, puoi veicolarla dove ti è più comodo.

Puoi utilizzarla per promuovere un nuovo prodotto di punta, per comunicare l’apertura di nuovo punto vendita o addirittura per crearti una fan base verso una nuova pagina social.

L’email è uno degli strumenti tutt’ora maggiormente utilizzati. Pensa che secondo Audiweb, la popolazione Internet Italiana si aggira intorno ai 28 milioni di utenti ed è praticamente naturale che ognuno di questi utenti abbia almeno un indirizzo di posta elettronica.

Hai visto quanti potenziali clienti ti aspettano online?

Inoltre, grazie a smartphone e tablet, i tuoi messaggi raggiungeranno chiunque e in qualunque momento.

Puoi anche invogliare l’iscrizione dei tuoi lettori. Prova offrendo loro qualcosa in cambio come una guida, un ebook, o qualsiasi altro contenuto da te creato che possa essere utile per chi ti segue.

Con una servizio d’email Marketing ben curato, puoi misurare l’andamento di ogni singola campagna d’invio, per verificare in quanti ricevono, leggono ed eliminano i tuoi messaggi; questo per fare in modo che con le campagne successive saprai quali contenuti mirati inviare ai tuoi utenti.

Se segui i miei post, sai che Ieri è iniziato il mio Calendario dell’Avvento. Domenica 3 Dicembre ti consiglierò un’ottima piattaforma per la gestione delle tue newsletter.

Piaciuto l’articolo? Puoi aiutarmi a condividerlo sui social network e lasciando un MI PIACE sulla mia Pagina Facebook.

Ricordati di iscriverti alla mia newsletter per non perdere gli aggiornamenti!

Ciao!