Il Post perfetto: Facebook

Come promuovere il tuo brand con Facebook.

Oramai sempre più spesso si parla dell’importanza di promuovere i propri contenuti attraverso i social network, e come fare a non utilizzare una delle piattaforme più collaudate e forti del momento? Oggi si parla di come preparare un post perfetto con Facebook.

Nel mondo della promozione dei propri contenuti attraverso i social network, spesso, non è semplice capire su quale piattaforma sia meglio andare. Solitamente si inizia col promuovere i contenuti attraverso il social network a noi più gradito dove, solitamente, siamo più attivi e seguiti.

Instagram o Snapchat? Twitter, LinkedIn o Google? Sono tutti canali validissimi per promuovere il tuo brand. Sicuramente, però, di Facebook non possiamo fare a meno; che piaccia o no è, ad oggi, il social network dove la stragrande maggioranza di utenti trascorre i propri ritagli di tempo durante una pausa caffè, nell’attesa del treno o della metropolitana.

Uno studio sostiene che la prima azione compiuta da un utente medio appena si sveglia è quella di controllare la propria timeline Facebook. Vuoi perderti la possibilità di farti notare da così tanta gente fin dalle prime ore del mattino?

Vediamo assieme come creare un post perfetto con Facebook ed aumentare le visualizzazioni dei tuoi articoli.

INFO & POSITIVITÀ

Nello post che andrai a condividere dovrai creare un “incipit”, efficace, con tutte le info utili relative al tuo post. Non devi essere troppo prolisso ma neanche troppo sintetico. Cerca di creare curiosità verso chi leggerà quelle brevi righe iniziali per far sì che il lettore continui nella lettura e approfondisca il tuo articolo.

Ricorda anche il fattore positività; come dicevo nell’articolo “L’effetto mi piace”, gli utenti tendono a evitare profili cupi e negativi.

Inserisci qualche Hashtag pertinente all’articolo per far sì che il tuo post sia trovato durante ricerche specifiche dagli utenti esterni alle tue cerchie di contatto.

LINK

Se hai scritto un post blog, e vuoi promuoverlo attraverso la tua pagina Facebook, dopo aver creato l’incipit calamita per il lettore, inserisci il link, così si creerà una piccola anteprima dell’articolo che andrai a condividere con i tuoi follower.

Una volta creata l’anteprima, cancella la riga di testo del link, così l’articolo risulterà più pulito. Inoltre, cliccando due volte sull’anteprima del post, potrai modificare la descrizione del link, questo per rendere ancora più accattivante la tua condivisione.

Se vuoi monitorare l’andamento del Link, per capire in quanti lo cliccano da Facebook, puoi creare un link apposito attraverso la piattaforma Bitly.

IMMAGINI

Se l’articolo che vuoi condividere è corredato da una bella immagine, sarà sicuramente più cliccato e condiviso tra gli utenti. Una foto d’impatto che va a richiamare ciò che vuoi comunicare con il tuo post ti darà maggiore successo sul web.

MOBILE FRIENDLY

La maggior parte degli utenti guarda Facebook dal proprio smartphone, quindi ricordati di postare contenuti adatti alla visualizzazione da smartphone. Ad esempio, se vuoi pubblicare un Video, registralo in orizzontale e non in verticale; questo è un errore molto comune da parte degli utenti penalizzando le visualizzazioni.

PUBBLICA AL MOMENTO GIUSTO

Condividi quando l’audience della tua pagina è alto. Controlla e monitora le insight per capire quando è meglio condividere la tua notizia. Se pubblichi troppo presto, o tardi, la maggior parte dei tuoi follower non visualizzeranno l’articolo e perderai così importanti visualizzazioni.

INTERAZIONE

Interagisci con gli utenti, rispondi ai loro commenti e messaggi. Tieni sempre bene a mente che le aziende si spostano sui social network anche per fare in modo che siano più vicine agli utenti e diminuire così la distanza “cliente-azienda”.

Tu hai altri consigli da condividere? Scrivili nei commenti.

Aiutami a condividere l’articolo con i tuoi amici.

Ciao!