Il Post perfetto: Pinterest

Come promuovere il tuo brand con Pinterest

Qualche settimana fa ho spiegato perché la tua azienda deve avere un profilo Pinterest. Oggi invece ti spiego come prepararci un Post perfetto.

Se è da un po’ di tempo che mi leggi, sai quanto io creda nella forza mediatica dei Social Network ma naturalmente non tutte le applicazioni sono utili per la promozione di ogni brand; alcune si prestano di più, altre di meno.

Pinterest, ad esempio, può essere molto utile per promuovere i lavori di un fotografo, una pasticceria, un ristorante, un negozio d’abbigliamento e tutte quelle attività dove si può creare comunicazione, e interazione, con il proprio brand attraverso le immagini.

Ora vediamo assieme come creare un Post Perfetto con Pinterest.

NO AI VOLTI

Le immagini senza volti di persone vengono condivise il 23% in più rispetto ai selfie o altre immagini che hanno in primo piano i visi. Quindi studia bene l’inquadratura della foto in modo che faccia risaltare al massimo ciò che vorrai condividere e comunicare con il tuo scatto.

POCO BACKGROUND

Cerca di utilizzare uno sfondo avvincente ma che non prevalga sul soggetto della fotografia. Le foto, con un backround che non superi la tua immagine del 40%, ricevono il 50% in più di PIN, ovvero, di apprezzamenti.

COLORI

Le immagini con colori dominanti (rosso, rosa, verde scuro), ricevono il triplo dei pin rispetto altre foto. Per non parlare delle foto con rossi e arancioni accesi; anche loro ricevono il doppio degli apprezzamenti rispetto immagini con altre tonalità.

Se poi giochi con la saturazione, andandola ad abbassare del 50%, quadruplicherai le ricondivisioni della tua immagine fino a ben 10 volte rispetto le solite immagini in Bianco e nero.

ORIENTAMENTO DELL’IMMAGINE

Altro fattore molto importante per fare il pieno di cuori e condivisioni con il tuo scatto. Gli orientamenti verticali hanno performance di condivisione superiori rispetto a quelli orizzontali.

I tagli migliori sono i 2:3 e i 4:5

In Italia, Pinterest, non è utilizzato come nel resto d’Europa o degli Stati Uniti, però questo non deve scoraggiarti nel suo utilizzo. Se hai un e-commerce potrebbe esserti molto utile come canale di promozione.

Per approfondire: Perché creare un profilo Pinterest per la tua azienda.

Se vuoi una consulenza per la creazione del tuo profilo Pinterest contattami !

Hai un profilo Pinterest? Postalo nei commenti.

Ciao!