Come rendere accattivante la tua pagina Facebook

10 Piccoli trucchetti per rendere ancora più accattivante la tua pagina fan

Tutti noi siamo attratti da una cosa più accattivante di un’altra. Lo scopo del marketing è proprio questo, rendere più bello e indispensabile un prodotto per i consumatori.
Se lo fai per i tuoi prodotti, perché non devi farlo anche per la tua pagina fan?

Quante volte ti è capitato di fare una ricerca sul web e aprire dei siti talmente brutti che non ti soffermi neanche a guardare cosa propongono? Poco chiari, scritti male, colori assurdi, foto orribili. La stessa cosa avviene per le pagine di Facebook.

 

Il social network del caro Mark è pieno di pagine ricche di contenuti inutili e mal gestiti. Vuoi che la tua immagine risulti sciatta e trascurata? Non credo proprio. Se continuerai a leggere questo post, vedrai anche tu che rendere più accattivante la tua pagina fan è davvero semplice; se sai come farlo.

Nelle scorse settimane vi ho parlato dell’effetto mi piace e di come fare pubblicità su Facebook. Oggi voglio soffermarmi però sulla gestione della pagina in se. Ti ho spiegato 7 trucchi per indicizzare al meglio la tua pagina fan e perché dev’essere ben curata, oggi vediamo come devi gestirla per renderla accattivante.

– POSITIVITÀ

Continuo a dirlo e non mi stancherò mai di ripeterlo: “Negatività porta solo ad altra negatività”.

Se ci circondiamo di persone negative, pesanti e pessimiste lo diventeremo anche noi. Positività chiama positività. Quindi cerca di essere positivo quando andrai a condividere i tuoi contenuti. Fai trasparire dai post il tuo entusiasmo in quello che fai e crei. Le giornate lavorative sono già stressanti e pesanti di loro, gli utenti staccano la spina sui social network e cercano qualcosa di positivo e divertente.

– SCRIVERE POST COINVOLGENTI

Quando scrivi un articolo, che sia per il blog o per la pagina fan, cerca di renderlo coinvolgente per chi lo leggerà. Spiega e illustra bene l’argomento di cui andrai a parlare. Mostra delle anteprime ai tuoi fan, chiedi suggerimenti per migliorare il prodotto. Rendi partecipe di quello che fai chi ti supporta.

– RENDI I TUOI ARTICOLI ISTANTANEI

Hai mai notato, sul tuo smartphone, che nella time line di Facebook compaiono degli articoli con un fulmine in alto a destra? Sono gli articoli istantanei.
Se hai un blog e condividi i suoi contenuti anche sulla tua pagina fan, fai si che diventino ancora più “mobile friendly”.
Proprio settimana scorsa, un amico e collega, Riccardo Scandellari di SKANDE, ha spiegato come ottenere gli articoli istantanei.
Leggi il suo articolo, ti sarà molto utile e interessante.

– RISPONDI AI COMMENTI

Sicuramente anche tu, come me, avrai commentato un post, o una foto, e non hai mai ricevuto risposta. Ti sarai sicuramente arrabbiato o ci sarai rimasto male. Ecco, rispondi ai commenti di chi ti segue. Non c’è di peggio che non avere delle risposte. Fai vedere che sei vicino ai problemi, o pensieri, dei tuoi follower; prendi la loro fiducia e diventa autorevole nel tuo settore.

Ringraziali anche quando ti fanno dei complimenti o ti danno dei suggerimenti utili.

– PUBBLICA DAI 5 AI 10 POST A SETTIMANA

Una pagina attiva è sinonimo di professionalità. Se la pagina è viva, significa che dietro c’è qualcuno che continua ad alimentarla. Pensa di andare a consultare una pagina fan con l’ultimo post datato Dicembre 2015, poi il silenzio. Quel brand esiste ancora o sono chiusi? Vabbè cerchiamo altro, tanto se richiedo delle info non risponderanno.

– CREA ARTICOLI INTERESSANTI

Non finire nel banale e pubblica articoli interessati che riguardano il tuo brand. Non aver paura a condividere sulla tua pagina articoli o immagini di tuoi concorrenti. Se produci penne ma un tuo concorrente ha trovato un’innovazione nel settore, fallo sapere a chi ti segue. Consiglia link utili e fai vedere che sei sempre in continuo aggiornamento.

– FOTO

Cerca, nei limiti del possibile, di arricchire i tuoi articoli di foto. Non limitarti alla sola scrittura ma pubblica e condividi le foto dei tuoi prodotti. Utilizza anche Instagram; qui ti spiego 10 Trucchi per avere un profilo vincente.

– INSIGHT

Le statistiche della pagina sono importantissime. Come ti ho spiegato in questo post, solo dalle insight puoi capire come sta andando la tua pagina. Grazie a questo strumento potentissimo puoi capire se la tua strategia comunicativa sta funzionando o no.

– USA GLI HASHTAG

Altro argomento già trattato ma importantissimo. Gli hashtag giusti possono aiutarti a reclutare nuovi follower. Strumento utilissimo ma troppo spesso sottovalutato dai tuoi concorrenti; gioca d’anticipo!

– COERENZA

Sii coerente con ciò che pubblichi. Se non lo sarai, perderai di credibilità e la coerenza è alla base di tutto. Leggere oggi un pensiero e domani l’opposto, non farà di te una persona affidabile e sopratutto autorevole nel tuo settore.

Siamo arrivati alla fine dell’articolo. Grazie se sei arrivato fino a qui; ho scritto 10 piccoli trucchetti che ora ti risulteranno banali ma ti assicuro che non lo sono. Spesso vengono sottovalutati più punti sopra citati.

Continuo a leggere articoli scritti male, hashtag mai sentiti che solo gli autori capiscono, foto che neanche la mia gatta riuscirebbe mai a fare.

L’immagine, oggi, è tutto. Non bruciartela.

Hai altri consigli da darmi? Scrivilo nei commenti.

Ciao!