Come scrivere una buona pagina About

Quando un utente arriva sul nostro sito, prima o poi, andrà a guardare nella sezione About, spesso definita anche come “Chi sono”, per vedere la storia della nostra azienda o semplicemente leggere le informazioni di chi sta dietro al sito o blog in questione.

Nella pagina about dobbiamo scrivere, in modo sintetico e d’impatto, tutte le informazioni più salienti e rilevanti che riguardano la storia aziendale o del blogger che scrive sulla piattaforma.

Non importa inserire tonnellate di parole ma solamente tutto ciò che riteniamo sia valido da far sapere a chi vuole informazioni su di noi.

Leggo quotidianamente pagine info di aziende “leader nel settore” e “altamente specializzate”. BASTA

È un modo di scrivere vecchio. È implicito che siate specializzati in ciò che fate, quindi evitate di puntualizzarlo.

Coca Cola è leader nel settore delle bevande eppure non lo troverete scritto nella loro about page. Se non lo scrivono loro, perché devi scriverlo tu della tua azienda? Anni fa era un pregio definirsi leader del settore, oggi suona di stantio e ridicolo.

Il mondo sta cambiando, come il modo di comunicare, vendere e proporsi e per questo dobbiamo evitare di commettere i soliti errori.

Ah, ricordate anche che quando scrivete “siamo un’azienda giovane e dinamica” un copywriter perde i sensi.

Un’about page che voglio prendere in esempio, e analizzare, è quella di TNN CONSULTING; una società che si occupa di web hosting e cyber security.

“TNN Consulting nasce nel 1999 con l’obiettivo di aiutare le aziende a scegliere le soluzioni tecnologiche più appropriate alle loro esigenze.
Che si tratti della creazione di reti aziendali, soluzioni di storage o connettività, TNN Consulting valuta le REALI esigenze del cliente senza compromessi dovuti a politiche commerciali che tendano a favorire determinati prodotti o marchi.
Vogliamo aiutarvi ad avere la tecnologia al vostro servizio, non il contrario.”

Poche riche, efficaci che riassumono tutto ciò che c’è da scoprire in merito all’azienda.

Tnn consulting nasce nel 1999: vi sta comunicando che è sul mercato da 18 anni. Un tempo abbastanza lungo per affermarsi sul mercato tra i suoi competitors e che ha una buona esperienza nel suo settore di appartenenza.

Nella stessa frase vi comunica la sua missione, ovvero l’obiettivo di aiutare le realtà aziendali a scegliere le soluzioni tecnologiche più adatte a loro.

Nel periodo successivo spiega in poche semplici parole di cosa si occupa: reti aziendali, soluzioni storage o connettività. Inoltre vi sta comunicando che valuta le esigenze reali di ogni cliente senza eccezioni per il tipo di attività di cui si occupa.

infine chiudono un messaggio per chi magari ha paura del mondo informatico per via delle sue scarse conoscenze. Tranquilli, ci pensano loro, voi non dovete preoccuparvi.

Chi legge questa about page capisce che TNN Consulting è una realtà aziendale consolidata da anni, con competenze mirate verso alcuni servizi e che offre tali capacità al servizio di chi non ha la benché minima conoscenza in questo settore.

Sono tutte parole che selezionano il loro target di riferimento e spiegano cosa la loro società ha da offrire sul mercato.

Qualche consiglio

Vediamo assieme qualche consiglio per scrivere una bella about page che sia accattivante e nuova.

PAROLE SEMPLICI

Troppi tecnicismi e parole complesse allontanano il lettore perché non ha le competenze tecniche che avete voi in materia; inoltre risultano troppo pesanti durante la lettura. Usa parole semplici che diano concretezza di ciò che fate.

TARGET

Comunica col tuo target, non siete il portale dell’Agenzia delle entrate che comunica a tutti. Voi avete dei potenziali clienti all’interno di una fetta di mercato; comunicate esclusivamente a loro.

NO AGLI STANDARD

Non utilizzate parole come “Leader nel settore”, “azienda giovane e dinamica”, “altamente specializzati”, “offriamo servizi a 360°”; sono tutte affermazioni utilizzate dalle aziende con una comunicazione obsoleta. Svecchiatevi e differenziatevi realmente dagli altri. Oramai sono tutti leader nel settore.

SINTESI

Eliminate tutto ciò che è superfluo. La vostra about page deve essere semplice e il lettore deve capire subito di cosa vi occupate. Ricordate che chi vi legge non vuole perdere tempo in cose inutili, quindi dovete dargli subito tutte le informazioni necessarie, altrimenti cambierà portale web.

La tua about page ha un testo efficace?

Ciao!